Riapertura del Museo

“Il museo storico dell’Alfa Romeo di Arese chiuso nel febbraio del 2011 riaprirà.
I 4800 metri quadrati nei quali è ospitato, con le sue quattro aree tematiche e la galleria di automobili da strada prodotte dal glorioso marchio dal 1910, rappresentano infatti la storia industriale dell’aera milanese.
Lo stesso Ministero per i beni culturali e le attività culturali nel 2011 ha riconosciuto l’interesse culturale particolarmente rilevante del centro direzionale dell’ex stabilimento Alfa Romeo di Arese, e con esso il Museo storico e l’archivio, ponendo sotto tutela parte del complesso immobiliare e la stessa raccolta museale. Per la Lombardia il Museo dell’Alfa Romeo è un patrimonio culturale che va valorizzato. Ecco perché bisogna intervenire, in tempi brevi e certi, affinché nasca un polo di attrazione e quindi l’aera diventi occasione di sviluppo e di lavoro per i cittadini del territorio”.

Fabrizio Cecchetti – Vice Presidente del Consiglio della Regione Lombardia.

Articolo del Corriere della Sera:

 

1069262_10151465655356160_654192439_n

Leave a comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


− quattro = 5