Iscriviti    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » LE ALFA ROMEO - Discussioni/Tecnica/Restauri » Nuova Giulietta




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 190 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 8  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Turbodelta questa sconosciuta
 Messaggio Inviato: mar set 11, 2007 6:05 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab ott 21, 2006 7:09 am
Messaggi: 70
Località: Roma - Lecce
Alfissimi,mi sono imbattuto in una giulietta turbodelta in vendita su ebay,non sapevo esistesse anche quella versione,su internet ho trovato poco,troppo poco...potete dirmi qualcosa di piu' al riguardo?O magari indicarmi qualche libro che ne parla?


_________________
Non chiamatela Grigia...è Bianco Argento!
No,non sono arrivato con il carro attrezzi,la CEM va come...un'ALFA
75 1.8 Turbo America 1988
90 2.0 V6 Super 1987


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: mar set 11, 2007 6:35 pm 
Non connesso
SOCIO ALFISSIMA
SOCIO ALFISSIMA
Avatar utente

Iscritto il: lun dic 26, 2005 2:44 am
Messaggi: 1029
Località: Genova
tessera numero: 75
Nome e Cognome: Gianluca Burgio
http://www.arocalfissima.com/nuovagiulietta.htm

Cita:
Ad Ottobre 1983 viene presentata la Nuova Giulietta 2.0 Turbo Delta, sviluppata dall'Autodelta (Reparto Corse Alfa Romeo) per partecipare al campionato europeo turismo, ma vista l'imminente presentazione dell'Alfa 75, vi e' un cambio di programma che fa si' che la Turbo Delta non scenda mai in gara.
La vettura viene prodotta in soli 361 esemplari dei 500 previsti.
La Turbo Delta, e' dotata del classico bialbero 1962cc ad alimentazione singola, sovralimentato in questa versione, da un turbocompressore Alfa Avio (elaborato dall'Autodelta), con sistema di "carburatori soffiati".
Ha valvole al sodio con riporti in stellite, comandate da nuovi e specifici alberi a cammes, viene aggiunto un radiatore per l'olio.
Tale propulsore, sviluppa la ragguardevole potenza di 170 cv, record in relazione alla cilindrata in riferimento al periodo di uscita della vettura.
L'impianto frenante e' dotato di 4 dischi autoventilanti, tubazioni aeronautiche, ed all'avantreno presenta la singolare soluzione delle doppie pinze frenanti "Lockeed".
I mozzi ruota dispongono di 5 colonnette di fissaggio, dove vengono montate inedite e specifiche ruote in lega con disegno a 8 fori, che ospitano i pneumatici Michelin TRX 200/60 365.
L'assetto stradale della vettura e' caratterizzato da una taratura piu' rigida delle sospensioni.
Il cambio di velocita' e' dotato di differenziale autobloccante e frizione bidisco, ed e' lo stesso utilizzato dalla Coupe' GTV 6 2.5.
All'esterno la Turbodelta si presenta nell'unico colore nero metallizzato, ha profili rossi sono applicati su tutto il perimetro della carrozzeria, all'altezza dei paraurti, verniciati in grigio satinato, come la parte bassa della carrozzeria sotto i neri profili paracolpi.
In nero troviamo anche la fascia posteriore che ingloba i retronebbia e la targa.
Posteriormente la placca di identificazione composta dalla scritta "turbo" e il fregio triangolare simbolo dell'Autodelta.
Anteriormente sono presenti i proiettori fendinebbia.
I vetri della turbodelta sono in color bronzo.
All'interno, spiccano gli sportivi sedili in tessuto e finta pelle dotati di appoggiatesta a rete, di colore rosso, come rossa e' anche la moquette che riveste il pavimento.
Viene scelto un volante momo a 3 razze con corona rivestita in pelle.
Lo strumento combinato e' il medesimo delle altre versioni, ma e' da segnalare la particolare applicazione del manometro per il controllo della pressione di sovralimentazione, alloggiato al posto della bocchetta centrale di areazione nella plancia.
Il manometro ha fondoscala a 1,6 bar, anche se la pressione massima di esercizio e' di 0,6 bar.



Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: mer set 12, 2007 8:14 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab ott 21, 2006 7:09 am
Messaggi: 70
Località: Roma - Lecce
ok,e' affidabile?ho letto che il turbocompressore era molto fragile...e' vero che non aveva l'intercooler?Si trovano ancora esemplari?su ruoteclassiche la valutazione e' 6000 euro,si trova a questo prezzo o mi devo aspettare prezzi piu' elevati?


_________________
Non chiamatela Grigia...è Bianco Argento!
No,non sono arrivato con il carro attrezzi,la CEM va come...un'ALFA
75 1.8 Turbo America 1988
90 2.0 V6 Super 1987


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: mer set 12, 2007 10:03 pm 
Non connesso
Presidente
Presidente

Iscritto il: lun dic 26, 2005 1:07 am
Messaggi: 6074
non aveva l'intercooler, la delicata turbina alfa avio inizialmente montata venne sostituita da una + affidabile e industrializzata kkk
molti proprietari hanno aggiunto l'intercooler che non è comunque previsto.


_________________
Guido con soddisfazione ghirocar, garanzia da presidente.


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: mer set 12, 2007 10:10 pm 
Non connesso
SOCIO ALFISSIMA
SOCIO ALFISSIMA
Avatar utente

Iscritto il: mar dic 27, 2005 8:19 pm
Messaggi: 4138
tessera numero: 0
Nome e Cognome: dio porcone
la fragilità come spesso accade è un pò enfatizzata da chi fa recensioni oggi, anche con poca cognizione, se leggi quelle dell'epoca e non solo della turbodelta erano solo elogi...
per l'epoca ricavare 170cv era una impresa a dir poco pionieristica perchè la giulietta schiacciava la concorrenza già aspirata.
Certo a vederle oggi una alfa avio o una kkk sono sorpassate, ma chi ha l'auto ne è estasiato;
per quanto riguarda la valutazione 6000 è verosimile, ma si arriva anche al doppio se è tenuta molto molto bene.
ne furono prodotte 361 pezzi.( ma nella scheda c'è veramente tutto)
personalmente adoro quegli interni rossi ed il volante con logo autodelta.



Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: mer set 12, 2007 10:12 pm 
Non connesso
Presidente
Presidente

Iscritto il: lun dic 26, 2005 1:07 am
Messaggi: 6074
le avio scoppiavano altro che balle............


_________________
Guido con soddisfazione ghirocar, garanzia da presidente.


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: mer set 12, 2007 10:12 pm 
Non connesso
SOCIO ALFISSIMA
SOCIO ALFISSIMA
Avatar utente

Iscritto il: dom dic 25, 2005 3:40 pm
Messaggi: 15577
Località: VERONA
tessera numero: 2
Nome e Cognome: Armando Mozzi
non e' che un BMW 2002 turbo fosse piu' affidabile poi......


_________________
ImmagineImmagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: mer set 12, 2007 10:14 pm 
Non connesso
Presidente
Presidente

Iscritto il: lun dic 26, 2005 1:07 am
Messaggi: 6074
Armando ha scritto:
non e' che un BMW 2002 turbo fosse piu' affidabile poi......


impossibile fonderla perchè ti ci ammazzavi prima :lol:


_________________
Guido con soddisfazione ghirocar, garanzia da presidente.


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: mer set 12, 2007 10:16 pm 
Non connesso
SOCIO ALFISSIMA
SOCIO ALFISSIMA
Avatar utente

Iscritto il: dom dic 25, 2005 3:40 pm
Messaggi: 15577
Località: VERONA
tessera numero: 2
Nome e Cognome: Armando Mozzi
Mauro Simonini ha scritto:
Armando ha scritto:
non e' che un BMW 2002 turbo fosse piu' affidabile poi......


impossibile fonderla perchè ti ci ammazzavi prima :lol:


ahahahahahahahah

pero' sul dritto andava.

FINE O.T.


_________________
ImmagineImmagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: gio set 13, 2007 8:07 am 
Non connesso
SOCIO ALFISSIMA
SOCIO ALFISSIMA

Iscritto il: mar dic 27, 2005 1:46 pm
Messaggi: 3246
Località: Milano
tessera numero: 9
Nome e Cognome: Claudio Giudice
Armando ha scritto:
non e' che un BMW 2002 turbo fosse piu' affidabile poi......


E di quella i ricambi li compri ancora oggi NUOVI in concessionaria. :? :roll:

FINE OT


_________________
Alfetta '74
Giulia Super 1600 Biscione '70

Quanno è giornata da pijarlo ar culo er vento t'arza la camicia


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: gio set 13, 2007 8:43 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun dic 26, 2005 7:55 pm
Messaggi: 2379
Località: Roma Caput Mundi
tessera numero: 4
Nome e Cognome: Andrea Sapia
Peraltro di Turbodelta ne trovi sempre inserzionate in ogni dove...A volte ho la sensazione che in tutti questi anni da 361 che erano siano aumentate...Mentre le Giulietta "normali" sono state decimate....



Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: gio set 13, 2007 8:45 am 
Non connesso
SOCIO ALFISSIMA
SOCIO ALFISSIMA

Iscritto il: lun dic 26, 2005 12:04 pm
Messaggi: 2849
Località: Cagliari
tessera numero: 97
Nome e Cognome: Cristian Floris
alfa67 ha scritto:
Armando ha scritto:
non e' che un BMW 2002 turbo fosse piu' affidabile poi......


E di quella i ricambi li compri ancora oggi NUOVI in concessionaria. :? :roll:

FINE OT


vero, ho due amici con altrettante bmw e mercedes d'epoca, loro trovano tutti i pezzi nella rete ufficiale e si stupiscono al fatto che io debba cercare pezzi e non si trova un cazzo nemmeno agli sfasci....maledetti torinesi :twisted:


_________________
Immagine
sito 75 & storiche: http://www.alfaromeo75.it
sito Alfetta Gt & Gtv: http://www.alfettagt.altervista.org/


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: gio set 13, 2007 9:50 am 
Non connesso
Presidente
Presidente

Iscritto il: lun dic 26, 2005 1:07 am
Messaggi: 6074
qui caro bialbero i torinesi non centrano, i ricambi per le nonnette erano gia un impresa in epoca iri


_________________
Guido con soddisfazione ghirocar, garanzia da presidente.


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: gio set 13, 2007 9:53 am 
Non connesso

Iscritto il: dom apr 02, 2006 7:26 pm
Messaggi: 1
tessera numero: 0
........... bisognerebbe poter creare un magazzino ricambi "alfissimo".............. :lol: :lol:



Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: gio set 13, 2007 9:58 am 
Non connesso
Presidente
Presidente

Iscritto il: lun dic 26, 2005 1:07 am
Messaggi: 6074
maresciallo ha scritto:
........... bisognerebbe poter creare un magazzino ricambi "alfissimo".............. :lol: :lol:



:shock: secondo te uno che trova un manicotto di un alfetta prima serie di sabato dopo cena e glielo montano pure........tu non lo chiami magazzino? io lo chiamo magazzino e assistenza :lol:
e c'è pure il lavaggio, aperto anche se piove ahahahahahah


_________________
Guido con soddisfazione ghirocar, garanzia da presidente.


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: gio set 13, 2007 10:32 am 
Non connesso

Iscritto il: dom apr 02, 2006 7:26 pm
Messaggi: 1
tessera numero: 0
Mauro Simonini ha scritto:
maresciallo ha scritto:
........... bisognerebbe poter creare un magazzino ricambi "alfissimo".............. :lol: :lol:



:shock: secondo te uno che trova un manicotto di un alfetta prima serie di sabato dopo cena e glielo montano pure........tu non lo chiami magazzino? io lo chiamo magazzino e assistenza :lol:
e c'è pure il lavaggio, aperto anche se piove ahahahahahah


............ per non parlare del successivo COLLAUDO SU STRADA del Capo Officina....... :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:



Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: gio set 13, 2007 12:22 pm 
Non connesso
SOCIO ALFISSIMA
SOCIO ALFISSIMA

Iscritto il: lun dic 26, 2005 12:04 pm
Messaggi: 2849
Località: Cagliari
tessera numero: 97
Nome e Cognome: Cristian Floris
Mauro Simonini ha scritto:
qui caro bialbero i torinesi non centrano, i ricambi per le nonnette erano gia un impresa in epoca iri


ok, vero anche questo, però io da un gruppo che vorrebbe - e dico vorrebbe - creare e rafforzare quello che oggi chiamano con tanta facilità "marchio premium", mi aspetto anche una rete di ricambi per le storiche, che danno lustro al marchio stesso...ecco perchè do colpa a Torino, perchè evidentemente non gli piace vedere accostata un'Alfetta ad una 155...quando magari per questa si troveranno ancora tutti i ricambi


_________________
Immagine
sito 75 & storiche: http://www.alfaromeo75.it
sito Alfetta Gt & Gtv: http://www.alfettagt.altervista.org/


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: gio set 13, 2007 1:38 pm 
Non connesso

Iscritto il: dom apr 02, 2006 7:26 pm
Messaggi: 1
tessera numero: 0
bialbero ha scritto:
Mauro Simonini ha scritto:
qui caro bialbero i torinesi non centrano, i ricambi per le nonnette erano gia un impresa in epoca iri


ok, vero anche questo, però io da un gruppo che vorrebbe - e dico vorrebbe - creare e rafforzare quello che oggi chiamano con tanta facilità "marchio premium", mi aspetto anche una rete di ricambi per le storiche, che danno lustro al marchio stesso...ecco perchè do colpa a Torino, perchè evidentemente non gli piace vedere accostata un'Alfetta ad una 155...quando magari per questa si troveranno ancora tutti i ricambi


.........allo SFASCIO sicuramente..........



Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: gio set 13, 2007 1:42 pm 
Non connesso
SOCIO ALFISSIMA
SOCIO ALFISSIMA

Iscritto il: lun dic 26, 2005 12:04 pm
Messaggi: 2849
Località: Cagliari
tessera numero: 97
Nome e Cognome: Cristian Floris
si, basta trovare una qualunque tempra o tipo :lol:


_________________
Immagine
sito 75 & storiche: http://www.alfaromeo75.it
sito Alfetta Gt & Gtv: http://www.alfettagt.altervista.org/


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: gio set 13, 2007 1:56 pm 
Non connesso
Presidente
Presidente

Iscritto il: lun dic 26, 2005 1:07 am
Messaggi: 6074
bialbero.....se hai letto la mia risposta a winni sul museo, avrai capito......... :lol:


_________________
Guido con soddisfazione ghirocar, garanzia da presidente.


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: gio set 13, 2007 2:17 pm 
Non connesso

Iscritto il: dom dic 03, 2006 12:33 pm
Messaggi: 473
Località: ROMA
tessera numero: 20
Nome e Cognome: davide carosi
piccolo contributo....

http://www.youtube.com/watch?v=wKV_0YuCoIg


_________________
'87 Alfa 75 2.0 ts
Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: gio set 13, 2007 6:33 pm 
Non connesso
SOCIO ALFISSIMA
SOCIO ALFISSIMA
Avatar utente

Iscritto il: mar dic 27, 2005 8:19 pm
Messaggi: 4138
tessera numero: 0
Nome e Cognome: dio porcone
bello ...quello del cosworth ha cambiato troppo presto...ma tant'è, un alfista è sempre più manico! :lol:



Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: dom set 16, 2007 12:07 pm 
Non connesso
SOCIO ALFISSIMA
SOCIO ALFISSIMA
Avatar utente

Iscritto il: dom gen 01, 2006 11:39 am
Messaggi: 1016
Località: Nova Mil. (MI)
tessera numero: 13
Nome e Cognome: Andrea Bordigato
ieri parlando col Bestia della turbodelta lui sostiene che monta il cambio 10/41 dell'alfetta 2.0 e senza l'autoblocante.

questa cosa la sostiene anche un meccanico che conosce lui e che dice di averne riparate parecchie di turbodelta.

ora è vero oppure no?


un'altra cosa che vorrei sapere è se era disponibile come optional il differenziale autobloccante anche per l'alfetta berlina.


_________________
Immagine
cosi si guida un'alfa,piede in fondo,culo in terra,marmitta che scintilla l'asfalto e braccio fuori dal finestrino!!!


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: lun set 17, 2007 12:11 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio dic 29, 2005 1:43 pm
Messaggi: 2732
Località: La Spezia
tessera numero: 0
ZIOBORDY ha scritto:




un'altra cosa che vorrei sapere è se era disponibile come optional il differenziale autobloccante anche per l'alfetta berlina.


Sì, ma solo sulla 2000 '82 prima del leggero FL di estate 82.


_________________
Se sulla Cisa dopo averti sorpassato ti mando a fanculo è perchè sicuramente non hai guidato bene. Prenditi il vaffanculo e non rompermi le palle la porssima volta. (anonimo ceparanese)


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: lun set 17, 2007 12:34 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun dic 26, 2005 2:44 am
Messaggi: 1825
Località: Formia (LT)
tessera numero: 61
Nome e Cognome: Stefano Villani
praticamente prima che mettessero la fascia nera dietro?


_________________
1984 Alfetta 2.0 Quadrifoglio Oro Injection
1988 Alfa 75 6V 3.0 America
ImmagineImmagine


Top 
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 190 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 8  Prossimo

Indice » LE ALFA ROMEO - Discussioni/Tecnica/Restauri » Nuova Giulietta


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
cron
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010